Novecento

Via Vigliani: spariscono le tracce del treno FIAT

Un mucchio di traversine rimosse dal tratto centrale di via Onorato Vigliani. Erano l’ossatura della ferrovia industriale che dallo stabilimento di Mirafiori – per un tratto, sotto piazzale Caio Mario, interrata in galleria – raggiungeva la ferrovia in prossimità dell’attuale stazione Lingotto, scavalcando la ferrovia per Genova.

Sono ancora vivi nel ricordo degli abitanti della zona i lunghissimi convogli di auto che lasciavano lo stabilimento, i container di materiali che arrivavano, i pericolosi attraversamenti della ferrovia a raso, i copiosi e rauchi fischi bitonali delle locomotive. La ferrovia venne dismessa negli anni Ottanta.

Un pensiero su “Via Vigliani: spariscono le tracce del treno FIAT

  1. Aggiungo un dettaglio: la galleria interrata sotto piazza Caio Mario proveniente da via Onorato Vigliani si divide in due rami: il primo entra negli stabilimenti FIAT a nord di corso Settembrini, il secondo entra in quelli sud. Le due gallerie, che tagliano perpendicolarmente il controviale ovest di corso Unione Sovietica, sono tuttora esistenti, ma chiuse con un muro di mattoni in corrispondenza della recinzione degli stabilimenti.

I commenti sono chiusi.