Ottocento

C’era una piscina sul Po, galleggiante, ancorata ai Murazzi

L’insolita piscina galleggiante animava l’estate dei torinesi nella seconda metà dell’Ottocento, protetta da un grande velario per la riservatezza dei bagnanti. Nel libro «Torino descritta» di Pietro Baricco (1869) è riportata la notizia di una insolita struttura galleggiante sulla riva sinistra del Po, fra il ponte della Gran Madre e quello di corso Vittorio Emanuele […]

In piazza Statuto, la primissima stazione della ferrovia Torino – Rivoli

Molti ricordano che nella prima metà del Novecento sorgeva in corso Francia angolo piazza Statuto la stazione della ferrovia Torino-Rivoli, demolita negli anni Cinquanta. Pochi sanno che prima ne esisteva una più antica, collocata sempre in piazza Statuto, ma dietro al monumento che celebra il Traforo del Frejus. La stazione fu attiva tra il 1871 […]

Fu a Torino il primo tram a cavalli: collegava il centro a piazza Carducci

Dopo lunghe discussioni, lavori complessi, prove, dibattiti ed esperimenti, lunedì 1 gennaio 1872, Torino è la prima città italiana a dotarsi di una linea di tram a cavalli su rotaia. Un rettilineo di 3.430 metri, che collegava la centralissima Piazza Castello con la barriera di Nizza, l’attuale piazza Carducci. Nonostante tutti i timori che precedettero […]

Monete d’oro, c’è un tesoro sotto il ponte Vittorio Emanuele I

Giovedì 22 novembre 1810 i francesi posero la prima pietra del ponte voluto da Napoleone, quello che oggi collega piazza Vittorio Veneto e la Gran Madre. Nell’occasione, in omaggio ai trionfi di Bonaparte, venne murato un autentico tesoro nel pilastro centrale. Abbiamo informazioni precise sul contenuto del cofanetto di legno di cedro, il tesoro del […]

Avrebbe dovuto essere una chiesa l’Ottagono misterioso che sorge alle spalle della Gran Madre

Prese forma nell’Ottocento il progetto di costruire in collina una chiesa alta cento metri. Ne venne realizzata solo la base ottagonale. Quasi invisible quando è avvolto dalla vegetazione in primavera ed estate, il tozzo edificio fa capolino alle spalle della Gran Madre in inverno, quando la natura si ritrae. Pochi però lo notano, quasi nessuno […]

Grotta Gino a Moncalieri: un viaggio sotterraneo per immagini

In piazza Amedeo Ferdinando, al confine del centro storico di Moncalieri, si apre l’accesso alla Grotta Gino, incredibile opera mineraria di Lorenzo Gino, realizzata a aprtire dal 1855. Una rete di cunicoli tornata visitabile poche settimane fa, dopo anni di chiusura al pubblico. Qui il racconto di Paolo Patrito. […]

Corso San Maurizio, lo Zoo di Casa Savoia: venne smantellato dal Comune

Il 9 gennaio 1878 moriva a Roma Vittorio Emanuele II; il 23 aprile il sindaco di Torino Luigi Ferraris comunicò la volontà del nuovo sovrano Umberto I «di donare al Municipio la collezione di animali viventi coi relativi materiali costituenti il suo giardino zoologico». I torinesi però non accettarono il dono: lo Zoo sarebbe costato […]

Compirebbe 130 anni la funicolare al Monte dei Cappuccini

“Non vi è buon torinese che, bimbo, non abbia chiesto e ottenuto un giorno, come premio, una gita in funivia al Monte dei Cappuccini: il bimbo divenuto uomo ricorderà con dolcezza la prima gita al Monte”. Così La Stampa, il 1° luglio 1935, in occasione del 50° anniversario della Funicolare costruita dall’ingegner Ferretti, raccontava il […]

Riapre a Moncalieri la Grotta Gino, opera di un solo uomo nel XIX secolo

In piazza Amedeo Ferdinando, al confine del centro storico di Moncalieri, si apre l’accesso alla «Grotta Gino». È l’indizio di un percorso suggestivo e non privo di elementi di mistero, che dalla piazza conduce in una grotta scavata nelle profondità della collina dalle mani di un uomo solo, nella seconda metà dell’Ottocento. Stiamo parlando dell’eccentrica, […]

Monumenti e una ferrovia: in una mappa interattiva i lasciti degli Expo torinesi

Cosa resta dopo le grandi Esposizioni? Caratteristica comune di tutte le esposizioni che, fra Otto e Novecento sino alla seconda guerra mondiale, si sono tenute nella maggior parte delle grandi città non soltanto europee è stato il carattere effimero delle strutture destinate ad ospitarle. Le vecchie rassegne torinesi ci hanno lasciato il Borgo Medievale, la […]

dal 15 luglio in edicola
Rivista mensile 10 numeri l'anno 96 pagine a colori sulla storia di Torino, fatti noti e meno noti, ricostruzioni, luoghi, immagini, protagonisti, curiosità. ABBONATI scarica un numero della rivista
Torino Storia Avanti Cristo
NUMERO SPECIALE MONOGRAFICO Torino dalla preistoria all'alba dell'impero romano, viaggio nel mondo dei popoli che abitavano le rive del Po e della Dora nei tempi più lontani e perduti. solo 3 euro scarica adesso
Torino Storia Medio Evo
Numero speciale monografico 96 pagine a colori tutte dedicate ai mille anni di storia di Torino Medievale solo 3 euro scarica adesso

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per maggiori informazioni o per negare il consenso all’uso dei cookie consulta la Privacy e Cookie Policy.