Archivio Fotografico

22 Gennaio 2021

Il lato nascosto del Valentino

Sul numero 55 di Torino Storia, uscito a Gennaio 2021 e sempre disponibile qui, un articolo approfondito racconta la storia del Castello del Valentino e del grande parco che lo circonda, che nei secoli passati ha ospitato anche le grandi esposizioni internazionali. Oggi il parco del Valentino è uno dei polmoni verdi della città e […]

Piazza Maria Teresa, il salotto di Torino

Luogo pubblico - ma di privati affari - nel quartiere dell'arrembante borghesia ottocentesca. Qui i nuovi ricchi costruirono le loro residenze: tra di queste un giovane Antonelli progettava uno dei suoi palazzi meno noti

Warning: Use of undefined constant   - assumed ' ' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/torinost/public_html/wp19/wp-content/themes/torinostoria-child/part/news-loop-single.php on line 28

Tra le piazze di Torino, piazza Maria Teresa è quella che ricorda più apertamente atmosfere parigine, con gli eleganti palazzi che circondano il verdissimo giardino. Questa “allure” non è casuale, perché la piazza, situata al centro del quartiere post-napoleonico che va da corso Vittorio ai residui delle vecchie mura, rappresenta la traduzione architettonica dell’ascesa della […]

Trentacinque anni fa il grande successo di “Experimenta”

La mostra scientifica interattiva debuttò a Villa Gualino nel 1985, ebbe più di 2 milioni di visitatori in vent'anni, mancò purtroppo l'obiettivo di trasformarsi in museo permanente

Nel 2006, anno segnato dalle Olimpiadi invernali, chiudeva i battenti l’ultima edizione di Experimenta, la mostra scientifica divulgativa che aveva accompagnato le estati dei torinesi a partire dal 1985. La prima edizione e quelle immediatamente successive si tenevano nel parco di villa Gualino, dove ogni estate venivano montate caratteristiche tensostrutture a forma di “cappello di […]

Torino verso il Po: la storia di piazza Vittorio

Tra mura abbattute, progetti che non videro mai la luce e epoche storiche in rapida successione, ecco come piazza Vittorio diventò la piazza dei torinesi.

Se dovessimo dire che cosa rappresenta piazza Vittorio nella storia di Torino forse potremmo affermare che è il bimillenario tentativo di includere il fiume nella città. I romani si erano tenuti ben lontani dal Po e anche nei secoli successivi la vita della città ruotava altrove, confinando lungo il fiume poco salubri borgate di barcaioli […]

Il triangolo di Cavour, Mazzini e Garibaldi

Tra il Po e piazza Carignano 14 monumenti celebrano altrettanti protagonisti dell'Unificazione Italiana.

Da Cavour all’anonimo Alfiere dell’esercito Sardo, da piazza Carlina a piazza Castello sono ben 31 i monumenti nelle strade e nelle piazze di Torino dedicati a personaggi di spicco del Risorgimento italiano: uomini che giocarono un ruolo importante nel processo di unificazione nazionale. Sul n. 48 di Torino Storia, aprile 2020, presentiamo 14 di queste […]

Primavera nei giardini della Reggia

La primavera è la stagione in cui i giardini della Reggia di Venaria tornano prepotentemente alla ribalta con le loro distese di verde, le fontane, i lunghi viali che sembrano perdersi vero l’infinito. E dire che fino al 2007 era scomparsa ogni traccia di questi giardini, seppelliti dal tempo, dall’incuria e dal corso della storia, […]

Il declino di Torino Esposizioni

Torino Esposizioni non è stato solo il “palazzo delle fiere” di Torino, ma un complesso architettonico monumentale sviluppatosi a partire dal 1911 lungo tutto il Novecento. Oggi quell’insieme magnifico di edifici, progettati, tra gli altri, da Ettore Sottsas senior e da Pier Luigi Nervi, giace in stato di semi abbandono, vittima dell’incuria e dei vandali. […]

Saluzzo Paesana, l’altra Corte in piazza Savoia

Piazza Savoia si chiamava un tempo Piazza Segusina, perché puntava verso la strada di Susa e smistava il traffico proveniente da quella direzione. Costruita ai primi del 700 a ridosso del nuovo tratto di mura edificate giusto in tempo per l’assedio del 1706, è il centro dell’ultimo ampliamento della città barocca: quello settecentesco, a ovest […]

Il misterioso Castello della Rotta

Si dice che sia infestato dagli spiriti, anzi che sia il castello più infestato d’Italia. La sua fama sinistra attira appassionati e curiosi da tutta Europa, tanto da avere, in passato, creato anche qualche problema di ordine pubblico. Il Castello della Rotta però è molto più che un (presunto) luogo frequentato da fantasmi: è un […]

Nelle colonne di Juvarra il segreto di Porta Palazzo

A Porta Palazzo non c’è sempre stato il mercato, anzi, quel tipo di attività è arrivata in piazza solo nel 1835 a seguito di un’epidemia di colera che aveva suggerito di vietare, in centro città, la macellazione degli animali e la manipolazione dei pesci. La municipalità pensa allora di risarcire i mercatanti espulsi, costruendo due […]

Quindici Savoia di pietra e bronzo

Un itinerario di pietra e bronzo si snoda attraverso le vie della città. Lungo questo percorso si incontrano 15 statue di membri di Casa Savoia che hanno caratterizzato la storia di Torino e, talvolta, quella d’Italia. Le statue (12 perché a qualche personaggio è stato dedicato più di un monumento) raffigurano conti, duchi, principi e […]

dal 15 gennaio in edicola
Rivista mensile 10 numeri l'anno 96 pagine a colori sulla storia di Torino, fatti noti e meno noti, ricostruzioni, luoghi, immagini, protagonisti, curiosità. ABBONATI scarica un numero della rivista
Torino Storia Avanti Cristo
NUMERO SPECIALE MONOGRAFICO Torino dalla preistoria all'alba dell'impero romano, viaggio nel mondo dei popoli che abitavano le rive del Po e della Dora nei tempi più lontani e perduti. solo 3 euro scarica adesso
Torino Storia Medio Evo
Numero speciale monografico 96 pagine a colori tutte dedicate ai mille anni di storia di Torino Medievale solo 3 euro scarica adesso

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per maggiori informazioni o per negare il consenso all’uso dei cookie consulta la Privacy e Cookie Policy.