Archivio storico fotografico

Palazzo Madama con la testa a Notre Dame

Quattro statue della cattedrale gotica di Notre Dame sono esposte fino al 30 settembre a Palazzo Madama, in un allestimento che fa rivivere le fasi costruttive della cattedrale, colpita dal devastante incendio del tetto, la sera del 15 aprile.

Tra il 1793 e il 1794 le quattro sculture (teste di angelo, di uomo barbuto, di Re mago e di figura femminile) furono rimosse dalla cattedrale parigina per ordine del Comitato Rivoluzionario, poiché rappresentavano simboli dell’Ancien Régime. Vennero rinvenute solo nel 1977 durante lavori alle fondazioni dell’hotel Moreau a Parigi e poi conservate al Musée de Cluny dal 1980.