La Cupola

15.00

Paolo Riccadonna
240 pagine, Riccadonna Editori

Oscuri omicidi si consumano nelle chiese del grande architetto barocco Guarino Guarini. Misteriosi personaggi sorvegliano la Cappella della Sindone di Torino, dopo l’incendio che l’ha quasi distrutta nella notte fra l’11 e il 12 aprile 1997.
Muore sotto la Cupola il professor Sforza. Accusano il figlio Gualtiero, costretto a fuggire per indagare sull’incomprensibile assassinio: quali segreti nasconde questa chiesa sfigurata e pericolante? Fra Torino, Parigi e Budapest si snoda l’inchiesta di Gualtiero e dell’amica Eleonora in cerca dei progetti della Cupola, che non ci sono più. Li affianca il professor Gosmar, storico dell’Architettura. Li incalzano killer senza scrupoli. Emozionanti colpi di scena segnano la vicenda sullo sfondo di una meravigliosa Torino, l’ambiguo splendore dei suoi monumenti e la presenza silenziosa della Sindone, il sudario di Cristo, la più importante reliquia della Cristianità.

Categoria:

L'autore


Paolo Riccadonna

Paolo Riccadonna è nato a Torino nel 1974. Laureato in ingegneria, ha al suo attivo vari racconti e pubblicazioni presso riviste letterarie. “La cupola” è il suo primo romanzo: nasce dal lavoro di un gruppo di studiosi torinesi, che hanno colaborato nelle ricerche storiche e nell’ideazione dell’intreccio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per maggiori informazioni o per negare il consenso all’uso dei cookie consulta la Privacy e Cookie Policy.