Età Barocca

Restauratori in piazza per la Consolata

Il Santuario della Consolata conta sull’aiuto dei torinesi per completare il restauro e la valorizzazione del patrimonio romanico custodito nel complesso religioso. Il 10 novembre un gruppo di giovani restauratori ha animato la piazza davanti alla chiesa più amata dalla città, per raccogliere contributi a sostegno del cantiere (info: cantiere.romanico@laconsolata.org). Il «Disruptive Donor Experience Day», prima esperienza del genere per la Consolata, è stato reso possibile dalla Fondazione CRT.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per maggiori informazioni o per negare il consenso all’uso dei cookie consulta la Privacy e Cookie Policy.