Torino Storia n. 21 – ottobre 2017

3.006.50

Porta Nuova come se fosse un museo: ambienti spettacolari e sconosciuti, pezzi d’arte, la cappella, le lapidi di guerra, il mosaico nascosto… Strade romane sepolte sotto le vie del centro storico. Partiti i restauri della medievale Abbadia di Stura. La ciminiera e le strane ruote del primissimo trenino per Superga. Regge Sabaude, vent’anni fa l’inserimento Unesco nel «Patrimonio dell’Umanità». Le rare aperture dell’Ossario sotto la Gran Madre. E ancora: Torino 1915, prove di guerra nel cielo di Mirafiori; la nascita dell’Anagrafe senza computer (e le chilometriche file); Lingotto, la vecchia stazione di campagna; Borgo Po, la finta nave fascista dei Marinaretti…

Scegli tra il prodotto cartaceo più digitale o solo digitale

Svuota

COD: N/A Categoria:

Informazioni aggiuntive

Tipo

Cartaceo e digitale, Solo digitale