Torino Storia n. 91 – giugno 2024

3.008.50

In copertina

QUATTROCENTO VOLTE GUARINI
Anniversario a cifra tonda per l’architetto più visionario
del barocco torinese, sarà un anno di celebrazioni

LA FONTANA RITROVATA
Era splendida ma ingombrante, la rimossero
da via XX Settembre e adesso ricompare in un magazzino

SOTTO PALAZZO LASCARIS
Le mille vite della residenza barocca fino all’Aula
sotterranea del Consiglio Regionale

QUATTRO CAMPI DA GOLF
Tutti i traslochi del Circolo di Torino nel suo secolo di vita,
fece tappa anche in collina

IL DOPPIO ASSEDIO DI VILLA REY
Venne trasformata in fortino nel 1706 e ospitò
la milizia antiaerea nella Seconda Guerra mondiale

IL COLOSSO DELLA CONSOLATA
Per portare a Torino la famosa colonna di pietra usarono
un carro trainato da sedici cavalli

ABELE E I POVERISSIMI
Il Gruppo fondato da don Luigi Ciotti ha attraversato
60 anni sempre dalla parte degli ultimi

LE BARACCHE DI CORSO POLONIA
Torino e il dopoguerra, i profughi istriani
nella tristissima bidonville degli anni Cinquanta

PRIMA DEI PONTI, IL GUADO DELLA DORA
A Borgo Dora fino a inizio Ottocento cavalli
e carri attraversavano il letto del fiume

QUASI UNA TANGENZIALE
La demolizione della Cinta Daziaria liberò spazio a
un anello di viali automobilistici dentro la città

LA PRIMA FERROVIA
Anniversario della Torino-Genova, inaugurata
dal Re Vittorio Emanuele e da Cavour nel 1854

SAN MAURO, PIANEZZA E L’ARCHISTAR
Sorgono nella prima cintura di Torino ben due opere
del grande progettista brasiliano Niemeyer

 

Scegli tra il prodotto cartaceo più digitale o solo digitale

Informazioni aggiuntive

Tipo

Cartaceo e digitale, Solo digitale